Come Pulire Un Tappeto Con L'aceto

Usando le opzioni di aceto fatte in casa per pulire le macchie della moquette.

Questa è una guida passo passo sul modo migliore per pulire il tappeto con l’aceto.

In questo articolo informativo, saprai come:

  • Rimuovere le macchie dalla moquette senza avere un’impresa di pulizie?
  • Applicare l’aceto bianco distillato sulla procedura di pulizia della moquette?
  • Eliminare il cattivo odore lasciato dalle alternative all’aceto?
  • Molto di più.

In sintesi: se sei interessato all’intero processo (e non hai bisogno di perdere i tuoi tappeti per macchie di vini rossi, vomiti e altro), adorerai il mio manuale.

Cominciamo.

Aceto Bianco O Aceto Di Mele

Aceto bianco o aceto di mele

L’aceto è un ottimo detergente non tossico a causa della sua acidità. Quindi sia l’aceto nevoso che l’aceto di sidro di mele sarebbero ottimi per pulire i tuoi tappeti.

Tuttavia, consiglierei l’aceto bianco per la pulizia della moquette.

Quando metti l’aceto sul tappeto per rimuovere le macchie, ti suggerisco di usare qualcosa di trasparente anziché marrone. Il colore dell’aceto di mele potrebbe semplicemente aggiungere colore al tuo tappeto macchiato.

Inoltre, l’odore dell’aceto di mele può essere un po’ più gradevole rispetto all’aceto bianco, ma può essere facilmente regolato con oli essenziali. L’aceto bianco è anche più economico poiché l’aceto di mele è stato prodotto con ingredienti più costosi.

Passo dopo passo, a seconda del problema di pulizia:
questa sezione ti mostrerà i passaggi su come rimuovere al meglio le macchie dalla moquette, deodorare i tuoi tappeti e Youllegar.

Eliminare le macchie dalla moquette

Avrai bisogno di un flacone spray, un paio di salviette di carta e l’aceto per rimuovere queste macchie.

  • Per cominciare, devi eliminare le macchie il prima possibile. Che si tratti di vino versato, macchie di fango o urina di animali domestici, è più difficile se gli viene permesso di rimanere a lungo. Quindi, ti consiglio di prenderlo mentre è ancora bagnato. Questo passaggio è il punto in cui tamponi. Ecco, metti i tovaglioli di carta sopra la fuoriuscita. Usa fermamente il palmo delle mani per esercitare pressione sull’asciugamano.
    Ricorda, macchia solo. Non strofinare il liquido.
  • Continua a tamponare finché non hai drenato quanto più liquido possibile. Potresti aver bisogno di qualche altro tovagliolo di carta, a seconda dell’entità della fuoriuscita con cui hai a che fare.
  • Quindi, prendi la tua soluzione di aceto a portata di mano. Ti consiglio di versare semplicemente la soluzione in un flacone spray. Attiva l’impostazione della nebbia nel tuo flacone spray. Spruzzare l’intera area generosamente fino a quando non è inzuppata. Quindi, lasciati sedere per alcuni minuti prima di passare a un altro passaggio.
  • A questo punto, la soluzione di aceto dovrebbe aver fatto la sua magia. Ora puoi usare un tovagliolo di carta per immergere il liquido. Prova a tamponare, ma se senti il bisogno di lavarti, fallo.
  • Questo passaggio successivo richiede un pulitore a vapore. Se attualmente ne hai uno a casa, puoi semplicemente scambiare il suo contenuto con aceto semplice. Segui semplicemente il tuo solito processo quando pulisci a vapore l’intero tappeto.

Tuttavia, questo dovrebbe trovare le macchie dal tappeto. Ho usato questa tecnica su così tanti zoccoli, dalla vite celebrativa alle macchie di fango, molto sterco di animali domestici. A condizione che la macchia sia relativamente pulita, questa tecnica facile ed ecologica ti farà ripulire.

Deodorare Il Tappeto

Questa misura richiede qualche ingrediente in più. Dovresti prendere un paio di tazze d’acqua e un cucchiaio di bicarbonato di sodio da aggiungere all’aceto.

Cominciamo:

  • Gira la miscela in un flacone spray e agita.
  • Quando le bolle sono diminuite, puoi spruzzare l’aceto misto nel tuo tappeto.
  • L’opzione dell’aceto potrebbe iniziare a emanare un odore piuttosto forte, ma aspetta che si sciolga. Una volta che si scioglie, l’odore dovrebbe dissiparsi con questo.

Tieni presente che come guida quando usi l’aceto per pulire il tappeto, non dimenticare l’odore causato dai batteri. Pertanto, più l’odore è estremo, più sarà necessaria la concentrazione della soluzione di aceto.

Pulizia Del Tappeto

Seguire questi passaggi per completare il processo di pulizia:

1. Passa l’aspirapolvere sul tappeto

Per iniziare la procedura, aspira il tappeto per assicurarti che non vi siano detriti vaganti o polvere sulla superficie. Se usi la tua alternativa all’aceto per un tappeto disordinato, quasi sicuramente lo macchierai di più.
Assicurati di essere completo, cioè dovresti fissare la parte anteriore e posteriore. Questo lascerà il tuo tappeto libero dallo sporco e ti permetterà di concentrarti sulle macchie.

2. Applica la tua soluzione di aceto

Qui, inizi creando il giusto mix per la pulizia. Devi assicurarti di controllare il contenuto di aceto. Troppo può danneggiare il tappeto e meno può non fare nulla in alcun modo.
Mescola l’aceto bianco con piccole quantità di acqua tiepida e un detersivo per piatti delicato. Assicurati di esaminare la soluzione detergente su un piccolo segmento del tappeto.
Questo serve per verificare se danneggerà la superficie o il colore del tappeto.

3. Strofina il tappeto

Usa un panno morbido o una spazzola per strofinare. Anche una spugna potrebbe funzionare, ma deve essere delicata, per evitare di rovinare le fibre del tappeto. Immergilo in una ciotola con la soluzione di aceto e acqua e strofina delicatamente con un movimento lineare.

Assicurati di lavare nella direzione del pelo. Potrebbe richiedere molto tempo poiché stai pulendo l’intero tappeto, tuttavia avrai bisogno di pazienza per farlo.
Pulisci anche le frange lungo i bordi. L’intero processo deve essere eseguito da un’estremità all’altra fino al suo lavaggio.

4. Risciacquare il tappeto

Questa è una misura cruciale, da non trascurare. Se non riesci a eliminare tutta la soluzione di aceto, potresti rimanere bloccato con uno sporco più grande di quanto volevi pulire in primo luogo.
Ti consiglio di scegliere il tappeto e lavarlo accuratamente con acqua corrente. Puoi appenderlo sopra la tua recinzione, due sedili o qualsiasi cosa che non ti dispiace bagnarti. Risciacquare fino a quando non rimane assolutamente traccia di aceto nelle fibre del tappeto.
Tuttavia, potresti avere il lusso di risciacquare all’aperto, quindi accontentati di quello che hai. Prendi semplicemente un panno in microfibra, immergilo nell’acqua di lavaggio e lava usando lo stesso identico metodo che hai usato per applicare la soluzione.

5. Rimuovere l’acqua in eccesso

Fatto il risciacquo? Se sì, allora non dovresti permettere che l’acqua in eccesso rimanga nel tuo tappeto. L’acqua in eccesso può lasciare il tappeto con segni gialli e può anche causare odore.
Se il tuo tappeto è grande, probabilmente diventerebbe più pesante quando si adatta all’acqua.

Sollevalo solo e appendi una struttura per asciugare o usa un tergivetro per rimuovere l’acqua in eccesso.
Assicurati di premere il tergipavimento sulle fibre e poi tirare il percorso delle loro frange. Questo potrebbe richiedere del tempo, ma assicurati che non ci siano più perdite d’acqua.

6. Portare fuori ad asciugare

Anche con tutta l’acqua fuori, il tappeto deve essere asciugato. Ti consiglio di lasciarlo asciugare al calore del sole. La luce del sole asciugherebbe il tuo tappeto molto più velocemente.
Assicurati di controllarlo di tanto in tanto per confermare se è asciutto. Puoi anche capovolgere i lati per assicurarti che l’umidità si sia asciugata completamente.
Se non riesci a lasciarlo all’aperto, apri semplicemente le finestre per consentire all’aria di svolgere il lavoro. Potresti anche usare un paio di ventilatori su di esso finché il tappeto non si asciuga completamente.

Domande Frequenti (FAQ)

Aceto ha successo?

Posso Usarlo Distillato Con Acqua?

L’odore Può Rimanere?

Posso Usarlo Con Il Bicarbonato Di Sodio?

Posso usarlo con il bicarbonato di sodio

Posso Usarlo Con Gli Oli Essenziali?

Posso usarlo con gli oli essenziali

Posso Usarlo Con Il Perossido Di Idrogeno?

Posso usarlo con il perossido di idrogeno

Posso Usarlo Con Il Mio Pulitore A Vapore?

Posso usarlo con il mio pulitore a vapore

Ora è il tuo turno

Spero ti sia piaciuta la mia guida sul modo migliore per pulire il tuo tappeto usando la menta piperita.

Ora, mi piacerebbe sentire cosa ne pensi:

  • Le macchie sono ancora attaccate al tuo tappeto?
  • Hai avuto problemi a seguire uno dei passaggi?
  • Pensi che questa tecnica di pulizia sia tutto ciò che volevi?