Come Disinfettare I Pavimenti In Legno, Secondo Gli Esperti Di Pulizia

Il modo per rendere il tuo pavimento in legno privo di batteri

Ti sei mai chiesto se riesci a vedere tutti i batteri e i germi sul tuo pavimento in legno, come sarà la vista? Se stai tremando al pensiero, allora è il momento di disinfettare il tuo pavimento in legno.

Sfortunatamente, questi germi entrano nella tua casa con te. A volte, sono i tuoi animali domestici a portare batteri pericolosi dall’esterno. Anche se pulire la casa regolarmente può aiutare a mantenere il numero di microbi al minimo, non garantisce un ambiente privo di germi.

Per questo, è necessario disinfettare il pavimento ogni settimana. Parliamo di un modo semplice per pulire i pavimenti in legno, liberandoli dai microbi che causano malattie.

Cosa Vorrai

Ecco i materiali che vuoi lavare e disinfettare i pavimenti.

Durante la pulizia del pavimento in legno, tenere i bambini e gli animali domestici lontani dall’area. Diversi detergenti, come la candeggina, emettono fumi pericolosi che possono causare problemi respiratori.

Se hai persone allergiche in famiglia, è meglio usare un detergente fatto in casa invece di candeggina, Lysol o qualsiasi altro detergente per pavimenti aziendale.

1. Passa L’aspirapolvere Sul Pavimento

Prima di tutto, pulisci completamente il pavimento. Utilizzare un aspirapolvere adatto per pavimenti in legno per rimuovere detriti, polvere e peli di animali dal pavimento.

2. Crea l’opzione aceto e acqua

Prepara una soluzione di aceto bianco e acqua per pulire i pavimenti in legno. Mescola mezzo bicchiere di aceto in un litro di acqua tiepida. Utilizzare sempre l’aceto diluito poiché l’aceto concentrato può sbiadire l’estremità del terreno.

L’aceto è uno dei migliori disinfettanti fatti in casa, considerando che potrebbe uccidere germi e funghi. Inoltre, è economico e presente praticamente in ogni dispensa.

Soprattutto, non è tossico per l’uomo. Pertanto, anche nel caso in cui ci siano bambini in casa, puoi utilizzare una soluzione di aceto per
disinfettare il pavimento in legno senza stress.

3. Pulisci L’area

Ora, immergi uno straccio nella soluzione di aceto e acqua. Prima di pulire il terreno con questo mocio umido, strizza bene l’acqua in eccesso. In questo modo assicurerai che non si formino pozzanghere d’acqua sul terreno.

Entra negli angoli in quanto è dove i germi sono abbondanti. Se necessario, bagnare nuovamente il mocio e smaltire la polvere accumulata nella padella.

4. Asciugare I Pavimenti

Ora hai un
pavimento pulito, è ora di lavarlo. Un pavimento bagnato attira muffe e funghi, quindi non aspettare il processo di asciugatura. Usa un asciugamano morbido per assorbire l’umidità in eccesso dai pavimenti.

Lasciare lavare i pavimenti per 24 ore prima di rimetterci sopra i tappeti oi mobili. Potresti anche accendere le ventole per accelerare l’asciugatura.

5. Pulizia A Vapore

Alcune persone oggi evitano di usare il pulitore a vapore su pavimenti in legno poroso perché il vapore può penetrare negli strati superiori, allentando il materiale adesivo sottostante. Tuttavia, se usi correttamente un pulitore a vapore, non dovresti preoccuparti di danneggiare il pavimento.

Il trucco per usare un pulitore a vapore per uccidere germi e batteri non è usare una soluzione detergente. Invece di una sostanza chimica aggressiva come la candeggina, usa semplicemente l’acqua per pulire i pavimenti con il vapore.

Come Proteggere I Pavimenti In Legno Dagli Agenti Patogeni?

Gli agenti patogeni, o microrganismi che causano malattie, sono presenti tutto intorno a te ed è tua responsabilità impedire loro di entrare in casa.

Quando entri in casa, lascia le scarpe fuori. Non camminare sul pavimento in legno con le scarpe da ginnastica. La terra all’esterno è piena di parassiti patogeni che si sono incastrati nelle tue scarpe quando calpesti il terreno.

Se cammini sui pavimenti in legno con le stesse scarpe, porti con te il fungo dannoso che sei sotto le suole raccolto dal pavimento.

Mantieni uno zerbino o un tappeto all’ingresso della casa. Aspira il tappeto ogni giorno o ogni due giorni per assicurarti che non sia mai pieno di polvere o peli di animali domestici. Se diventa troppo sporco, disinfettalo con un detergente acquistato in negozio o un’alternativa all’aceto e all’acqua. Cospargi il bicarbonato di sodio per eliminare il cattivo odore di aceto.

Per quanto carini possano essere gli animali domestici, sono spesso la causa dell’ingresso di batteri all’interno della tua proprietà. Pulisci le zampe dei tuoi animali domestici finché non entrano in casa. Inoltre, fai il bagno regolarmente al tuo amico peloso per rimuovere eventuali batteri che potrebbero essere bloccati all’interno della sua pelliccia.

Suggerimenti E Avvertenze

Ecco alcune strategie e avvertenze da ricordare durante la disinfezione del pavimento in legno.

  • Invece di produrre una soluzione di aceto e acqua, puoi persino usare candeggina domestica per disinfettare i pavimenti.
  • Quando lavori con la candeggina, copri le mani e il viso per tenere fuori i fumi. Inoltre, non lasciare che la candeggina entri in contatto con i tuoi vestiti, altrimenti li scolorirà.
  • Ancora più importante, la candeggina può sbiadire la finitura del pavimento nel tempo, quindi non usarla regolarmente. Piuttosto, usa un detergente come l’aceto diluito.
  • Se stai usando un detergente per pavimenti in legno acquistato in negozio , leggi correttamente le istruzioni. Utilizzare semplicemente la quantità consigliata poiché un’eccedenza di detergenti aggressivi può danneggiare i pavimenti in legno.
  • Prima di utilizzare un detergente su tutto il pavimento, utilizzalo in un luogo poco appariscente per eseguire un patch test. Se il detergente scolorisce il pavimento, scegline un altro.
  • Per eliminare l’odore di aceto dai pavimenti, aggiungi alcune gocce di olio essenziale alla soluzione di acqua e aceto.
  • Non appoggiare il tappeto su un pavimento bagnato. Assorbe l’umidità dal terreno, creando un habitat per muffe e funghi.